Morbidona ai fichi (vegan senza zuccheri aggiunti)

Che cosa si fa quando ci sono millemila fichi in casa? Una torta ovviamente! Cerchiamo come al solito di limitare i danni, senza però rinunciare al gusto! Come potrete notare ho optato per una versione vegana, fatta da yogurt di soia, ma solo perchè avevo un bel po’ da consumarne, voi potete scegliere quello che più preferite! L’elevato contenuto di yogurt è voluto per ottenere una consistenza morbida e umida, da cui il nome! Come potrete notare leggendo la ricetta non ho aggiunto zucchero in quanto i fichi sono già belli zuccherati di loro, i miei in particolare erano belli maturi! Se volete potete utilizzare altra frutta e in quel caso potete utilizzare pari quantità di olio e zucchero. Provate e fatemi sapere!

Ingredienti:

600 gr yogurt (io ho usato quello di soya al naturale)
300 gr farina integrale
60 gr olio di semi
Mezza bustina di lievito
200-300 gr Fichi a pezzetti per il ripieno + una decina per la guarnizione

Procedimento:

Versate lo yogurt in una ciotola e aggiungetevi poco alla volta la farina integrale ben setacciata, amalgamate il tutto con delle fruste elettriche; aggiungete l’olio e una generosa dose di fichi. Se il composto risulta troppo poco elastico aggiungete mezzo bicchiere di acqua a temperatura ambiente e rimescolate. Infine il lievito. Trasferite il tutto in uno stampo del diametro di 26 cm e guarnite a piacere con i fichi. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C modalità ventilato per circa 50 minuti (regolatevi in base al vostro forno! Fate la prova stuzzicadenti ma non aprite il forno prima dei 30 minuti). Fatela ben raffreddare.. e buon appetito!

Pancakes proteici light

Ecco coloro che mettono d’accordo tutti: i pancakes 🥞 ne esistono millemila versioni, io voglio regalarvi la via, tanto light e tanto morbida grazie all’aggiunta di un ingrediente speciale, lo yogurt greco 😍 libero sfogo alla fantasia per quanto riguarda farciture e guarnizione.. Io ho utilizzato confettura di lamponi + fruttidibosco e noci per la versione bianca, una cremina al cacaoamaro + anacardi per la versione al cacao.

Ingredienti (per 3 pancake medi):
60gr albumi
30gr farina di avena integrale o altra preferita
150gr di yogurt greco
Un pizzico di bicarbonato succo di mezzo limone
Facoltativi: un cucchiaino di cacao amaro per la versione al cacao oppure un cucchiaino di miele per dolcificare
Per la guarnizione: libero sfogo alla fantasia! Per ottenere un piatto completo, visto che abbiamo già inserito fonti di proteine e carboidrati complessi, consiglio di aggiungere una quota lipidica (burro d’arachidi-frutta secca intera o in granella o in crema) e una glucidica (frutta fresca-marmellata-miele-sciroppo d’acero….)

Procedimento:
Prima di tutto è necessario montare per bene gli albumi con delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto bello spumoso! Dopodichè aggiungere la farina in quantità dimezzate e continuare a mescolare con le fruste, infine lo yogurt greco per rendere il preparato più soffice. A questo punto potete aggiungere la punta di un cucchiaino di bicarbonato e subito dopo qualche goccia di succo di limone per attivare la lievitazione! Accendete a fuoco medio un padellino anti-aderente e versatevi il composto che dovrà cuocere circa 3 minuti per lato (controllate colore e consistenza) poi impiattate e aggiungete tutto Ciò che più vi piace!