Calamari ripieni con fantasia di verdure

Adoro preparare e mangiare questo piatto di pesce, sia d’estate che di inverno, apportando qualche piccola modifica in base alla stagione! Da un paio di anni lo proponiamo anche al cenone della Vigilia di Natale e piace tanto! Questa volta l’ho accompagnato con delle verdurine miste, in parte a tocchetti e in parte in crema.

Ingredienti:

6 calamari
180 gr pangrattato
1 uovo
Olio evo qb
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio di aglio
1 pizzico di sale e pepe, una decina di olive verdi

Per il contorno di verdure:
2 zucchine
2 carote
2 melenzane
1 peperone giallo grande o 2 piccoli
5-6 pomodorini
1 cipolla
Olio evo qb
Un pizzico di sale

Preparazione:

Pulite bene i vostri calamari, tagliate via i tentacoli e iniziate a sminuzzarli. Preparate una padella con dell’olio, uno spicchio di aglio e metteteli a cuocere per 10-15 minuti aggiungendo dell’acqua. Una volta raffreddati ed eliminato l’aglio andiamo ad assemblare il ripieno. Sbattete un uovo intero con un pizzico di sale e di pepe, aggiungete il pangrattato, il prezzemolo, una decina di olive verdi sminuzzate e i tentacoli. Mescolate il tutto, mi raccomando dovete ottenere un ripieno bello compatto altrimenti fuoriuscirà in cottura. Prendete i vostri calamari e aiutandovi con un cucchiaio farciteli e chiudete con uno stuzzicadenti. Mettete a cuocere aggiungendo un filo di olio evo e dell’acqua per circa 25-30 minuti in una pentola a fuoco medio oppure in forno ventilato a 180°C per circa 20-25 minuti aggiungendo giusto un filo di olio.

Nel frattempo passiamo alle verdure. Lavatele bene, togliete gli scarti e iniziate a tagliare tutto a cubetti delle stesse dimensioni. In una padella antiaderente fate scaldare un filo di olio con lo spicchio di aglio, dopodiché aggiungete le verdure e un pizzico di sale. Coprite e lasciate cuocere per circa 15 minuti (dipende dalle dimensioni dei cubetti), mescolate di tanto in tanto e, se necessario, aggiungete dell’acqua. Tirate una parte delle verdure e frullatela per adagiarvi sopra i calamari.

Impiattate.. voilà!

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...