Involtini di cavolo viola

So di avervela già proposta recentemente sottoforma di chips al forno, ma io davvero adoro la verza di tutti i colori e cucinata in tutti i modi 🙂 stavolta quindi tocca agli involtini, che ho farcito con patate, prosciutto cotto e scamorza affumicata.

Ingredienti:

5 foglie grandi di cavolo viola
500gr di patate
100gr di scamorza affumicata
1 fetta spessa di 100gr di prosciutto cotto
3 cucchiai di formaggio grattuggiato
un pizzico di sale e di pepe
1 filo di olio evo

Procedimento:

Lavate bene le patate e mettetele a cuocere in acqua bollente con tutta la buccia. Nel frattempo ricavate le 5 foglie di verza, lavatele e immergetele per 1 minuto in acqua bollente, giusto il tempo di farle ammorbidire. Dopodichè asciugatele bene su di un canovaccio e lasciatele raffreddare. Una volta cotte le patate, eliminate la buccia e schiacciatele con una forchetta. Condite con il formaggio grattuggiato, un filo d’olio evo e con sale e pepe qb. Tagliate a cubetti la scamorza affumicata e la fetta di prosciutto cotto e mischiateli alle patate schiacciate. A questo punto prendete le foglie di verza e con l’aiuto di un cucchiaio farcite il cuore con il ripieno che avete preparato, richiudete le foglie su se stesse e ponete gli involtini in un tegame da forno. Spolverate il tutto con un altro po’ di formaggio grattuggiato e un filo di olio evo. Cuocete in forno a 200°C per circa 20 minuti. Buon appetito:)