Cotolette di pollo alla pizzaiola (light)

Le cotolette me le faceva sempre nonno da piccola, non ricordo bene, forse di giovedì, o forse quello era il giorno della parmigiana.. vabbè io comunque tornavo a casa felicissima e non vedevo l’ora di mangiarle! Però diceva pure che il fritto faceva male e quindi via di forno! Oggi è diventata anche la mia ricetta! La panatura è più leggera della classica, senza uova e adoro il croccante che incontra il morbido ad ogni morso.

Ingredienti:

600 gr petto di pollo a fette
latte e pangrattato q.b.
400 gr sugo di pomodoro
un pizzico di sale e un filo di olio evo
120 gr fior di latte

Procedimento:

Accendete il forno a 220 °C. Iniziamo con la panatura light. Intingete le fettine di petto di pollo prima nel latte per farle ammorbidire e al contempo far aderire bene il pangrattato, nel quale le passerete successivamente. Dopodichè disponetele in una pirofila rivestita di carta da forno e. A questo punto aggiungete il sugo di pomodoro a crudo (cuocerà in forno altrimenti risulterà troppo secco!), salate e infornate per circa 15 minuti. Ora tagliate il fior di latte a tocchetti, scolatelo ben bene e aggiungetelo sulle fettine. Fate cuocere in forno per altri 10 minuti (le fettine devono essere belle dorate e il fior di latte filante!), se necessario mettete gli ultimi 2-3 minuti di grill x garantire la croccantezza! Il gioco è fatto.. piatti in tavola!

Annunci

Polpette di verdure su crema di funghi e parmigiano

Finalmente nei casini di questi giorni sono riuscita ad utilizzare il primo di una lunga serie di prodotti che mi ha dato in dono la Stuffer (dell’esperienza vi parlerò meglio nei prossimi giorni! 🤗). Queste polpette vegetariane sono ricche di proteine, prive di olio di palma e prive di lattosio. Sapete che in genere preferisco prepararle io rispetto al comprarle, tuttavia queste rappresentano un ottimo compromesso tra la qualità dei prodotti utilizzati e la rapidità di preparazione! In abbinamento ci ho pensato una crema di funghi e parmigiano, ovviamente preparata da me in gran quantità poichè si presta a numerose preparazioni!

Ingredienti:

1 confezione da 10 polpettine vegetariane Stuffer

Per la crema di funghi e parmigiano:

300 gr funghi champignon
3 cucchiai di Parmigiano Reggiano
3 noci – Olio evo qb
Un pizzico di sale e pepe
Mezzo bicchiere di acqua tiepida

Procedimento:

Partiamo dalla crema di funghi perchè le polpettine sono velocissime! Sciacquate e pulite i funghi, poi metteteli a cuocere in acqua bollente fino a che non risulteranno belli morbidi. A questo punto scolateli, conservando mezzo bicchiere di acqua di cottura, e lasciateli raffreddare. Ora sminuzzateli e inserite in frullatore insieme al parmigiano reggiano, alle noci spezzate in maniera grossolana.. aggiungete un pizzico di sale e pepe senza esagerare e infine l’olio evo a crudo e l’acqua di cottura messa precedentemente da parte. Iniziate a frullare finche non si forma una bella crema fluida e, se necessario, aggiungete un altro filo di olio. Nel frattempo inserite le polpettine in forno preriscaldato a 190°C per circa 10-15 minuti, avendo cura di girarle a metà cottura. Impiattiamo! Stendiamo la nostra crema, adagiamoci sopra le polpette e spolveriamoci sopra qualche noce ridotta in granella.. buon appetito! ❤😊

Quadrotti cacao e uva

Questa mattina il buongiorno ve lo regalo con i miei quadrotti cacao e uva 😋 come al solito sono semplici e velocissimi da fare; inoltre rappresentano un piatto completo, sano ed equilibrato senza rinunciare mai al gusto 🤗 perchè non leggete la ricetta e provate a rifarli subito?! 😍

Ingredienti:

280gr farina integrale
20gr cacao amaro
150ml latte totalmente scremato
1 cucchiaio zucchero di canna
1 cucchiaino di bicarbonato
1 limone
Uva q.b.

Procedimento:

Versate la farina e il cacao in una ciotola, aggiungetevi il bicarbonato e il succo di limone (insieme hanno azione lievitante). Aggiungete poco per volta il latte e cominciate a mescolare, evitando la formazione di grumi. Incorporate lo zucchero e continuate a mescolare. Quando avete ottenuto una bella consistenza omogenea , andate a foderare con carta forno una teglia (io ne ho utilizzata una rettangolare di medie dimensioni) e versatevi dentro l’impasto. Livellate bene. A questo punto lavate gli acini d’uva e inseriteli sopra come decorazione (se volete potete inserirne dei pezzettini anche nell’impasto).
Infornate a 220°C per circa 30-35min in forno preriscaldato ma ricordatevi sempre di fare la prova stuzzicadenti x verificare che la torta sia cotta.
Lasciate raffreddare.. e buon appetito 😍

Pan di pesca senza glutine

Sprigiona un profumo incredibile ed è uno di quei dolci che sa proprio di casa. È una sofficissima torta fatta di yogurt e pesche, in una variante senza glutine. Provatela!

INGREDIENTI:

300gr Farina di riso
80gr Zucchero di canna
3 cucchiai di Olio Di Semi
500ml Yogurt Bianco magro
2 uova intere
1 bustina di lievito
4 pesche mature

PROCEDIMENTO:

Servendovi delle fruste elettriche montate le uova con lo zucchero; quando il composto sarà omogeneo aggiungete l’olio e lo yogurt. Infine inserite la farina setacciata e in seconda battuta il lievito e continuate ad amalgamare con le fruste per ottenere un composto liscio e privo di grumi. Tagliate le vostre pesche a pezzetti e inseriteli nell’impasto (lasciatene qualche fettina per la decorazione). Mescolate bene per amalgamare. Rivestite una tortiera con carta forno e versatevi il composto. Livellate e sopra aggiungete le fettine residue di pesca. Infornate a 180°C preriscaldato per circa 1h, se la superficie si dora dopo 30-40 minuti copritela sopra e continuate la cottura.

Polpette di nasello e zucchine su crema di yogurt

Sono sparita per qualche giorno da quando ho iniziato la chetogenica, che oltretutto procede davvero bene! Mi serviva solo un po’ di ispirazione 😊 e in effetti stamattina mi è venuta: polpettine di nasello e zucchine su crema di yogurt magro 😜

INGREDIENTI

250gr nasello
250gr zucchine
Un pizzico di Sale e Pepe
Olio evo q.b.
Yogurt bianco magro q.b.

PROCEDIMENTO

Tagliate le zucchine a julienne e scottatele in una padella antiaderente per pochi minuti aggiungendo un goccio d’acqua; scolatele e lasciate raffreddare. Nel frattempo cuocete il nasello al vapore lasciandolo bello morbido. Quando è pronto sminuzzatelo, lasciate raffreddare aggiungetelo alle zucchine e create un composto ben omogeneo aggiungendo sale, pepe e un filo di olio evo. Create delle polpette e poi mettetele in frigo 15 minuti per far solidificare. A questo punto accendete il forno a 220°C in modalità grill per circa 10-15 minuti, finchè la superficie non è ben dorata. Servite in accompagnamento con lo yogurt e non ve ne pentirete 😁

Banana muffin dal cuore morbido

Ritorno con una ricetta anti-sprechi 😊 si sa che quando le banane sono troppo mature sono perfette per i dolci e hanno il grande vantaggio di non richiedere altri zuccheri in quanto naturalmente dolci 😊 che ne dite se il risultato sono dei muffin super morbidi con un cuore di confettura di ciliegia senza zuccheri aggiunti ? 😋 Sono buoni buoni buoni, tant’è che nemmeno il tempo di fotografarli e sono già finiti 🙄

INGREDIENTI:
250 g di farina “00”
4 banane mature
120 ml di olio semi
2 uova intere
Q.b. Confettura di ciliegie senza zuccheri aggiunti

PROCEDIMENTO:
Schiacciate le banane con una forchetta fino ad ottenere una consistente bella liscia e prova di grumi. Aggiungetevi le uova intere precedentemente sbattute, poi l’olio di semi e lavorate il tutto.
Aggiungete gradualmente la farina ben setacciata e amalgamatela fino a che il composto non risulterà omogeneo. Riempite ciascun pirottino a metà, inseritevi poi un cucchiaino di confettura e ricoprite con altro composto.
Per quanto riguarda la cottura, io ho utilizzato la mia piastra per muffin ben calda; in alternativa cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti, controllando che venga raggiunta una bella doratura superficiale.
Lasciate raffreddare e gustate!